Sannazzaro de' Burgondi, navigazione veloce.
menu principale | contenuto principale | menu organizzazione | menu didattica | pi di pagina
La Raffineria
Un paese in Lomellina: la storia, le tradizioni, il lavoro, la gente...

menu principale

contenuti principali

L NS DILT - RISORSE PER CONOSCERLO /  NON DIMENTICARLO!


I prbul dl Signr in dilt lmln

  Le parabole di Ges in dialetto lomellino


 

 





La trascrizione delle parabole in dialetto sannazzarese

Criteri di trascrizione

Introduzione

Indice delle parabole


Le parabole

Come tutti sanno, le parabole sono racconti allegorici pi o meno articolati che veicolano sempre un insegnamento morale o religioso (il termine in greco significa paragone). Per Ges, raccontare parabole era una delle modalit pi caratteristiche con cui proporre il suo insegnamento, che spesso traeva spunto proprio da tali storie, inventate, s, ma verosimili e ispirate alla vita di tutti i giorni.
Non facile indicare il numero preciso delle parabole di Ges: a volte si indicano come parabole anche semplici e brevi similitudini. Grosso modo, si tende a dire che le parabole di Ges giunte sino a noi siano una quarantina, variamente distribuite nei quattro Vangeli canonici (quello di Giovanni ne contiene solo due). Alcune parabole sono proposte in pi di un vangelo sinottico, con variazioni spesso minime, qualche volta piuttosto significative e interessanti, anche sul piano del messaggio religioso che intendono veicolare.


Torna alla pagina MENU



















menu secondario

 


pi di pagina